Liti familiari

Pirri, madre prende a martellate la figlia

Lite nel quartiere di Santa Teresa, tra madre e figlia. Solo l'intervento della Polizia ha evitato risvolti più critici.

Cagliari-Pirri, 3 dicembre 2017 - Una lite familiare nella serata di ieri, stava per avere dei risvolti più gravi.
Il fatto è accaduto in via Antonio Sanna, nel quartiere di Santa Teresa a Pirri, quando due donne, madre di 54 anni e la figlia di 28, hanno avuto una discussione molto accesa con un epilogo drammatico.
La donna esasperata contro la figlia, ha impugnato un martello e la ha ripetutamente colpita, ferendola alla testa.
Le urla delle donne, non hanno lasciato indifferenti i vicini di casa che hanno allertato la Polizia che è intervenuta tempestivamente sul posto prima che la situazione diventasse ancora più drammatica.
La ragazza è stata soccorsa da un'ambulanza del 118 che le ha prestato le prime cure per poi accompagnarla con urgenza al Pronto Soccorso.
La madre è stata ricoverata nel reparto SPDC 2 del Santissima Trinità.

di ANTONIO PILUDU

Categoria: