Droga

Cagliari, in arresto due cugini con ingente quantitativo stupefacente

I due uomini, già noti alle forze dell'ordine, non hanno potuto fare altro che far entrare gli Agenti nell'abitazione per una perquisizione

Cagliari 13 settembre 2017 – Intervento della Squadra Volante questa mattina poco prima dell'alba che grazie ad una telefonata di alcuni cittadini, hanno sorpreso in flagrante due pregiudicati, Trincas Angelo e suo cugino Caddeo Fabio, nell'intento di scaricare un ingente carico di stupefacenti all'interno di un appartamento in via Brianza.
I due uomini, già noti alle forze dell'ordine, non hanno potuto fare altro che far entrare gli Agenti nell'abitazione per una perquisizione nella quale sono stati trovati, 4,50 kg di marijuana, 854 grammi di hashish, 20 grammi circa di cocaina, sostanza da taglio per 70 grammi, una macchina elettrica per il sottovuoto, tre bilancini di precisione elettronici, una busta portadocumenti con 1095 € diverse buste per il sottovuoto aperte, due grinder trita marijuana e due libri sulla coltivazione della canapa indiana.
I due cugini sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente e condotti presso il Carcere “Ettore Scalas” di Uta.

di ANTONIO PILUDU

Categoria: