Rapina

Rapinavano le case travestiti da Carabinieri: due arresti a Villanova Tulo

Stefano Schirru e Corrias Stefano
Corrias e Schirru sono i due responsabili delle rapine del 18 e 26 agosto, all'interno di due abitazioni tra Elmas e Sestu, rapine effettuate a mano armata con l'uso di un'uniforme dell'arma dei Carabinieri.

Cagliari, 12 settembre 2017 - Sono stati emessi due provvedimenti cautelari per due disoccupati di Villanova Tulo in quanto accusati di essere i responsabili a vario titolo di rapina e tentata pluriaggravata, porto comune di arma da sparo e ricettazione.
I due sono stati identificati in Corrias Stefano e Schirru Stefano. Arrestati questa mattina dai Carabinieri e condotti in carcere su disposizione del GIP (Dott.ssa Muscas Maria Gabriella).
Corrias e Schirru, rispettivamente 30 e 21 anni sono i due responsabili delle rapine del 18 e 26 agosto(di cui una andata a vuoto), all'interno di due abitazioni tra Elmas e Sestu, rapine effettuate a mano armata con l'uso di un'uniforme dell'arma dei Carabinieri.
Le indagini condotte dai Carabinieri con il supporto dei RIS Carabinieri di Cagliari, hanno permesso di arrivare ai due malviventi e scongiurare ulteriori azioni dei due.
Durante le perquisizioni nelle rispettive abitazioni sono state rinvenuti e sequestrati i capi d'abbigliamento compatibili per il travestimento usato durante le rapine, alcuni telefoni cellulari (ritenuti pertinenti con i reati commessi), ed alcuni grammi di marijuana ad uso personale con conseguente segnalazione come assuntore alla competente prefettura.

di ANTONIO PILUDU

Categoria: