Sport

Campionati Nazionali Studenteschi biliardo, Sardegna fuori dal podio

Se ne vanno in archivio fra gli applausi le Finali dei Campionati Nazionali Studenteschi FIBISCUOLA 2017. L'attesa kermesse biliardistica rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado qualificate alla fase finale si è disputata per la prima volta all'Istituto Tecnico Economico Agostino Bassi di Lodi

la Sardegna purtroppo non arriva sul podio ai Campionati Studenteschi, ma per i ragazzi del Pertini di Cagliari capitanati dalla Campionessa Italiana Alessandra Polese insieme ad Alesandro Struglia  e i ragazzi del gruppo sportivo di Macomer seguiti da Daniele Muretti è stata comunque un'altra importante soddisfazione aver preso parte a questa splendida kermesse che quest'anno la Federazione Italiana Biliardo Sportivo a voluto portare a Lodi in Lombardia.

Finali Campionati Nazionali Studenteschi 2017
Il racconto della manifestazione andata in scena a Lodi nei giorni 7 e 8 giugno

Se ne vanno in archivio fra gli applausi le Finali dei Campionati Nazionali Studenteschi FIBISCUOLA 2017. L'attesa kermesse biliardistica rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado qualificate alla fase finale si è disputata per la prima volta all'Istituto Tecnico Economico Agostino Bassi di Lodi raccogliendo ampi consensi sia per l'organizzazione e sia per l'alto livello di gioco. Un fattore, quello dell'elevato tasso tecnico dei partecipanti, che ha confermato ancora una volta la validità del progetto anche per la crescita degli studenti dal punto di vista della conoscenza tecnica.

Altro tassello importante di questa stagione è stata la nuova formula introdotta per le finali dal Direttore di Gara Antonio Placella, il quale ha saputo coniugare al meglio l'individualità tipica di uno sport come il biliardo al concetto di “squadra” previsto proprio da una competizione come i Campionati Nazionali Studenteschi.

Al termine della due giorni di gare alla quale hanno preso parte le rappresentati di 11 Regioni per un totale di 21 scuole, ad aggiudicarsi il titolo per la competizione a squadre della specialità Stecca è stato il Liceo Artistico Melotti di Como (squadra Lombardia 2). A completare il podio il Liceo Scientifico Mangino di Salerno (squadra Campania 2) ed il Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno (squadra Campania 3).
A tutte e tre le squadre il Responsabile del Centro Studi Mauro Lanza, oltre alle coppe, ha consegnato anche tre stecche provenienti dalle aziende omologatrici della F.I.Bi.S.

Nella classificazione individuale, finalizzata alla partecipazione ai campionati italiani Juniores che si terranno a Torino dal 22 giugno al 3 luglio, è arrivato il trionfo di Gianluigi Spagna di Salerno seguito da Viganò di Cantù e La Macchia di Torino.

Per quanto riguarda i risultati delle altre specialità: nella Carambola il primo posto è andato ad Adriano Criscione del Liceo Fermi di Ragusa.

Nel Pool a conquistare il titolo è stato Adriano Lo Cascio dell'Istituto Nautico di Messina.

Nelle Boccette invece è arrivata la vittoria di Matteo Mirabili del' Istituto Ginanni di Ravenna.

Un ringraziamento per la riuscita dell'evento va come sempre alla Segreteria della F.I.Bi.S. che si è fatta carico dell'organizzazione. Un plauso va inoltre alla Provincia e al Comune di Lodi per l'ospitalità riservata, e al Centro Studi e a tutti i coordinatori regionali Fibiscuola per il prezioso lavoro svolto durante l'anno.

Categoria: